Disinfestazione Cimici dei Letti

cimice-dei-letti

Anche se si pensava fossero state sconfitte una volta per tutte le cimici dei letti hanno fatto il loro ritorno nel nostro paese! Non c’è un’area di Italia maggiormente colpita, a far luce sulla loro presenza sono soprattutto gli albergatori di tutta la penisola, nonché gli ospiti che una volta fatto ritorno a casa scoprono di essere stati infestati.

Le vittime non sono solo albergatori e responsabili di strutture ricettive ma anche singoli cittadini che al mattino si ritrovano degli “strani” pizzichi sul corpo. Visto che questa piaga sociale sembra essere tornata facciamo chiarezza su questo infestante urbano e scopriamo come proteggerci al meglio.

Cimici dei letti: chi sono?

Le cimici dei letti, Cimex lectularius, fanno parte della famiglia dei Cimidae. Si tratta di piccoli insetti (massimo 6 mm) di colore marrone scuro che vivono di pasti di sangue. Questi ectoparassiti attivi principalmente durante le ore notturne si nascondono in crepe e fessure di mobili e materassi. E questa particolarità a regalargli il simpatico appellativo “cimice dei letti”.

Non è stato rivelato che la puntura delle cimici dei letti possa veicolari germi e malattie, tuttavia, la mattina, si possono trovare sul copro bolle rosse pruriginose che possono tramutarsi in eczemi ed eritemi.

Se è difficile individuare le cimici dei letti in casa ancora più difficile è evidenziare le uova, in quanto risultano essere piccole 1 solo millimetro e di colore bianco traslucido.

Cosa fare in caso di cimici dei letti?

Vi siete svegliati con delle strane punture sul corpo? Non allarmatevi, le cimici non sono sintomo di scarsa igiene e possono essere debellate. E’ facile che le cimici si presentino di ritorno da un viaggio quindi la prima cosa da fare è ispezionare le valigie, meglio lavarle o lasciarle al sole all’esterno.

La fase dell‘ispezione è la più importante. Occorre guardare con attenzione nelle zone più a rischio, quali materassi, doghe del letto, mostre delle porte, carta da parati, tappeti e divani. Una volta aver appurato la presenza delle cimici dei letti, delle loro uova o dei loro escrementi si potrà avviare la disinfestazione delle cimici.

Interventi di Disinfestazioni Cimici dei Letti

Oggi le tecniche per disinfestare le cimici dei letti sono diverse. Una delle più in uso è la criodisinfestazione. Si tratta del ricorso a vapori di azoto a temperature basse (circa -120°) per uccidere gli insetti. La tecnica non sporca le superfici, non è tossica e produce risultati già dal primo intervento.

Se vivete in una delle nove province siciliane: Palermo, Catania, Messina, Enna, Trapani, Ragusa, Siracusa, Agrigento o Caltanissetta contattateci subito per un preventivo gratuito. I nostri tecnici disinfestatori effettuano in tutta la Sicilia interventi di disinfestazione contro le cimici dei letti.

Il servizio di disinfestazioni di cimici dei letti è attivo anche su napoli a questo link.